Materiali

Simast produce qualsiasi articolo a disegno con qualsiasi elastomero presente sul mercato e supporta il cliente nella scelta del materiale più idoneo relativamente all’impiego e al risultato finale, offrendo soluzioni personalizzate.

La costante ricerca e l’esperienza maturata in più di trent’anni, hanno portato l’Azienda a utilizzare i migliori materiali presenti sul mercato, prodotti da primarie aziende qualificate che forniscono, unitamente al prodotto, i certificati di idoneità (Es. Uso medicale o alimentare) per il rispetto dei requisiti dei maggiori organi di controllo internazionali.

Grazie al reparto interno di produzione mescole, e alla continua applicazione nello studio di nuovi materiali, Simast vanta la possibilità di realizzare mescole su specifica richiesta del cliente, anche per quantità modeste.

Siamo comunque disponibili a utilizzare materiali indicati e/o forniti direttamente dal cliente.

Di seguito un elenco degli elastomeri più comunemente utilizzati nello stampaggio gomma:

NOME ORIGINALE:
Gomma naturale

SIGLA:
NR
NOME COMMERCIALE:
Gomma naturale
TEMPERATURE D’OPERATIVITA’:
Da -60° a + 80° C
DUREZZA DISPONIBILE:
Da 25 a 90 Sh A
APPREZZABILITA’:
Ottima resistenza alla compressione, eccellente elasticità, discreta resistenza all’abrasione, buona capacità di attrito.
SVANTAGGI:
Non resistente agli oli e ai Raggi UV
CAMPI D’IMPIEGO:
Tutti i prodotti che necessitano di qualità elastiche eccezionali

NOME ORIGINALE:
Copolimero Butadiene stirene

SIGLA:
SBR
NOME COMMERCIALE:
Stirolica
TEMPERATURE D’OPERATIVITA’:
Da -35° a +80° C
DUREZZA DISPONIBILE:
Da 40 a 90 Sh A
APPREZZABILITA’:
Buona resistenza all’acqua e ai liquidi impianti frenanti utilizzati in automotive
SVANTAGGI:
Poco resistente agli oli,ai Raggi UV, all’acqua e agli agenti meteo.
CAMPI D’IMPIEGO:
Pneumatici, guarnizioni per impianti frenanti

NOME ORIGINALE:
Copolimero Butadiene acrilonitrile

SIGLA:
NBR
NOME COMMERCIALE:
Nitrilica o Antiolio
TEMPERATURE D’OPERATIVITA’:
Da -40° a +110° C
DUREZZA DISPONIBILE:
Da 30 a 90 Sh A
APPREZZABILITA’:
Eccellente resistenza alla compressione, allo strappo e all’abrasione.
SVANTAGGI:
Poco resistente al caldo, e subisce gli effetti degli agenti meteo.
CAMPI D’IMPIEGO:
Tutti gli impieghi dove si necessita resistenza agli oli, industria automotive

NOME ORIGINALE:
Acrilonitrile butadiene idrogenato

SIGLA:
HNBR
NOME COMMERCIALE:
Gomma nitrilica idrogenata
TEMPERATURE D’OPERATIVITA’:
Da -35° a +130° C
DUREZZA DISPONIBILE:
Da 30 a 90 Sh A
APPREZZABILITA’:
Eccellente resistenza alla compressione, allo strappo e all’abrasione, maggiore resistenza del NBR alle temperature
SVANTAGGI:
Poco resistente al caldo, e subisce gli effetti degli agenti meteo.
CAMPI D’IMPIEGO:
Tutti gli impieghi dove si necessita resistenza agli oli, industria automotive

NOME ORIGINALE:
Policloroprene

SIGLA:
CR
NOME COMMERCIALE:
Neoprene®
TEMPERATURE D’OPERATIVITA’:
Da -20° a +95° C
DUREZZA DISPONIBILE:
Da 30 a 90 Sh A
APPREZZABILITA’:
Eccellente resistenza alla ammoniaca, discreta capacità di resistenza agli oli, buona resistenza agli agenti meteo.
SVANTAGGI:
Non compatibile con solventi.
CAMPI D’IMPIEGO:
Molto utilizzato nelle aziende di subacquea per le mute da sub

NOME ORIGINALE:
Termolimero etilene propilene / Diene coniugato

SIGLA:
EPDM
NOME COMMERCIALE:
Dutral Ter
TEMPERATURE D’OPERATIVITA’:
Da -45° a +140° C
DUREZZA DISPONIBILE:
Da 40 a 90 Sh A
APPREZZABILITA’:
Ottima resistenza agli agenti meteo, buona elasticità anche a temperature basse, resiste a temperature relativamente alte, resiste a gran parte degli agenti chimici di uso comune
SVANTAGGI:
Non resiste agli acidi, solventi e oli derivati dal petrolio.
CAMPI D’IMPIEGO:
Questo elastomero è uno dei più comuni e utilizzati, visto il buon compromesso tra costi e qualità. Disponibile con idoneità ad uso alimentare

NOME ORIGINALE:
Siliconica (Metilvinil Polisilossano)

SIGLA:
VMQ/LSR
NOME COMMERCIALE:
Silicone
TEMPERATURE D’OPERATIVITA’:
Da -60° a +220° C
DUREZZA DISPONIBILE:
Da 20 a 85 Sh A
APPREZZABILITA’:
Eccellente resistenza a temperature estreme, buona resistenza alle compressioni, alla acqua; igienico, alimentare e medicale.
SVANTAGGI:
Non eccellente elasticità.
CAMPI D’IMPIEGO:
Il silicone è utilizzati per molteplici impieghi, dal settore medicale, alimentare, igienico, e ovunque necessita una resistenza eccellente alle temperature estreme

NOME ORIGINALE:
Fluoro elastomero (Esafluoropropilene – Vinilidenfluoruro)

SIGLA:
FKM/FPM
NOME COMMERCIALE:
Viton®, Tecnoflon®
TEMPERATURE D’OPERATIVITA’:
Da -30° a +230° C
DUREZZA DISPONIBILE:
Da 55 a 95 Sh A
APPREZZABILITA’:
Eccellente resistenza a temperature estreme, eccellente resistenza agli agenti chimici, solventi, acidi.
SVANTAGGI:
Non flessibile a basse temperature. Non utilizzabile in acqua calda
CAMPI D’IMPIEGO:
Resistenti alla maggior parte di agenti chimici, acidi e benzine.



Copyright © Simast S.r.l.
Tutti i diritti riservati.
P. IVA 02000310991

Contatti

  • Simast S.r.l.
  • Via Fratelli Canepa 134,
    16010 Serra Riccò (GE)
  • info@simast.eu
  • Tel: 010.7548078
  • Fax: 010.7540828

DOVE SIAMO

credits dpsonline